Filosofia

Com’è essere un artigiano oggi?

Nell’immaginario collettivo l’artigiano è colui che, dentro la sua bottega male illuminata, siede curvo sui suoi strumenti antichi, magari è anche anziano.

Questo è un luogo comune, uno stereotipo lontano dalla realtà. Oggi c’è una nuova generazione di artigiani con le idee chiare, persone che hanno raccolto il sapere dei propri genitori o addirittura hanno cominciato da zero, con l’idea di intraprendere nuove strade, non di imitarne quelle passate.

L’artigiano di oggi lavora per mettere in atto una rivoluzione. Con il suo lavoro si fa portavoce di una nuova idea di consumo, una visione innovativa di cui è il protagonista.

 

Quali sono i punti chiave della nostra rivoluzione?

La produzione

Il cambiamento comincia dalla produzione. Realizziamo prodotti in serie limitata, con materiali di alta qualità che arrivano dalla grande industria della moda. Le aziende spesso si “liberano” di materiale solamente perché disponibile ormai in piccole quantità, o magari perchè è ora di progettare il cambio stagione. Io ho scelto di recuperare queste rimanenze e di farne un punto di forza: una volta terminata quella serie, la stessa scarpa non verrà più riprodotta. Potrai trovare lo stesso modello, ma con pellami e materiali diversi.

Le collezioni

Ogni anno studio una nuova collezione, miglioro i prodotti esistenti e ne immagino altri che risolvano problemi ricorrenti. Quello che accomuna tutti i miei prodotti, però, è la progettazione. La fase di studio anatomico è la base per qualsiasi prodotto che arrivi a te – e soprattutto ai tuoi piedi – portando beneficio, oltre che bellezza.

Una scarpa non studiata e di scarsa qualità può, infatti, creare danni alla salute dei tuoi piedi, della schiena, delle articolazioni.

La distribuzione

Ho scelto di vendere soltanto all’interno dei miei negozi, eliminando qualsiasi intermediario. La scarpa che vedi arriva a te con il giusto prezzo, tutto l’anno. Ho cominciato a produrre con un solo obiettivo: vendere un prodotto artigianale ad un prezzo accessibile. Più volte mi è stato proposto di gonfiare i prezzi per proporre poi degli sconti, io invece scelgo di non raccontarti bugie. Il prezzo finale è quello che permette a me di rendere sostenibile la mia impresa e a te di acquistare un prodotto unico, che rispecchi il tuo modo di essere.

 

Sogna in grande, quando entri in un laboratorio artigiano: chiedi modifiche, personalizzazioni, prodotti da realizzare insieme. Non ti impongo il mio gusto, ma sono felice di renderti partecipa nella creazione dei miei prodotti.